Italian Grammar Lessons

Scopriamo i tesori della Basilica di San Pietro e della Città del Vaticano.

Un interessantissimo documentario che ci fa scoprire i tesori di Roma come la Cupola di San Pietro, la sublime Pietà di Michelangelo, gli affreschi della Cappella Sistina e una visita notturna agli immensi giardini. Alberto Angela ci porta sulle tracce dell’anziano Michelangelo e del giovane Raffaello, scoprendo anche luoghi normalmente chiusi al pubblico come l’Archivio segreto del Vaticano, la gendarmeria e la caserma delle Guardi Svizzere.

Un documentario da non perdere per gli amanti dell’arte, dell’Italia e della lingua italiana.

Guarda i primi 15 minuti del documentario e rispondi alle domande.

Livello B2+

  1. Quando si apre la Porta Santa?
  2. Quando hanno fatto la  Porta del Filarete?
  3. Di cosa è fatta la Porta del Filarete?
  4. Quando è stato incoronato Carlo Magno?
  5. Quanti imperatori sono stati incoronati nella Basilica?
  6. Quante persone entrano nella Basilica di San Pietro ogni giorno?
  7. Quante persone entrano ogni anno?
  8. Quali sono le chiese più grandi del mondo?
  9. Quando viene aperto il cancello del sepolcro di San Pietro?

 

 

Il mistero di Sergio: una divertente storia siciliana da scoprire insieme.

Livello B1.2+

 Ascolta la storia di Valeria e rispondi alle domande

  1. Quando e dove ha trovato il libro
  2. Che cosa dice la dedica
  3. Quando hanno scritto la dedica
  4. Chi è Sergio
  5. Qual è l’indizio
  6. Cosa dicono le persone a cui ha raccontato la storia
  7. Cosa dicono su internet
  8. Se incontrasse Sergio, gli vorrebbe dire…

Ora leggi e completa la storia di Valeria

È un viaggio nel futuro/presente/ passato quello proposto da una lettrice siciliana intenzionata a ritrovare l’autore di una dedica trovata su un libro e datata 1983. Valeria ha comprato il volume su una bancarella/panchina/ bancone al mercato della sua città, Augusta, in Sicilia, L’educazione sentimentale di Flaubert, ed è rimasta colpita dalle parole scritte a penna e datate Natale 1983. “Quella dedica d’amore sulla prima pagina ha scatenato in mi/me/mia e nei miei amici una grande curiosità di sapere come è andata e se finì quella storia d’amore” spiega la lettrice, che ha lanciato la caccia/ pesca/ corsa #cercando Sergio. Gli elementi sono pochi ma da soli bastano per immaginare una storia d’amore in cui ognuno/ nessuno/ qualche riflette le proprie esperienze.

babilonia.it

Completa la seconda parte con i pronomi

 “Mi aveva già stupito trovare una bancarella di libri usati tra la frutta e la verdura – racconta Valeria Paci, insegnante di lettere alla scuola media di Augusta in Sicilia – ma non so perché ho scelto quel libro e …….ho comprato a un euro. Arrivata a casa ………ho aperto e ho letto quelle frasi che ……… hanno colpito moltissimo”. La dedica inizia con la data, Natale ’83, e non c’è il nome a …….. è destinata ma solo “for you”. “Questo libro è un po’ a scatola/ cassa/ casa chiusa, non ………ho letto, ma ……. ne hanno parlato bene. E poi d’ora in poi, volente o nolente, riceverai spesso libri di autori francesi. Impara ad apprezzarli. ……. amo, Sergio“.

Scrivi le tue risposte nei commenti o invia a: antonio.lucicesare@gmail.com

Where to study Italian: Taormina, Sicily

 

 

Tags: , , , , ,

Zucchero è uno dei cantanti italiani più famosi nel mondo.

Guardate quest’intervista fino al minuto 7 a Zucchero nelle vesti di scrittore e rispondete alle domande.

Livello B2+

 

  1. Come si chiama il libro di Zucchero
  2. Qual è il vero nome di Zucchero
  3. Dove viveva la famiglia di Zucchero in Italia
  4. Come si chiama e come descrive lo zio nel libro
  5. Come si chiama e come descrive il prete del paese nel libro
  6. Cosa voleva organizzare Zucchero con i suoi amici in chiesa
  7. Cosa ha imparato a suonare in chiesa

Hai voglia di un viaggio in Italia? Scopri la storia della città italiana più romantica con questo video e pratica l’italiano con un video autentico su Venezia.

Guarda il video due volte fino al minuto 4,35 ascolta la storia di Venezia e rispondi alle domande.

 

Level B1+

  1. Quant’è lunga la laguna di Venezia
  2. Quanti ponti ci sono
  3. Qual è la caratteristica di Piazza San Marco
  4. Cosa ha descritto Napoleone Piazza San Marco
  5. Cosa hanno fatto per primi a Venezia
  6. Quando hanno aperto la prima caffetteria a Venezia

Vocabolario 

Le dritte giuste= i consigli giusti/ dare una dritta= dare un consiglio a un amico

Ti piace studiare con i video? Clicca qui e impara l’italiano con video autentici selezionati dagli insegnanti d’italiano con diverse attività create ad hoc.

e tu, dove vuoi andare in Italia?

Are you planning your next trip to Italy? Write me for a tailor made study trip off the beaten track: click here

 

Tags: , ,

Today it’s all about doubles!

What if, instead of saying “Hi, how are you today? Your hair looks great!”, I say “Hi, how are you today?  Your hat looks great!”. But you weren’t wearing a hat. You would think I’d gone mad!

In Italian this can happen quite easily if you don’t learn to double consonants properly. It’s important to start practising this from your very first lessons so you can master the language and avoid (unintentionally) making your Italian friends laugh next time.

All consonants except h can be doubled. Doubled consonants are pronounced much more forcefully than single consonants. With double f, l, m, n, r, s, and v the sound is prolonged; with double b, c, d, g, p, and t the stop is stronger than for the single consonant and the vowel is shorter.

Let’s do some activities together and see how a small mispronunciation can lead a conversation to collapse into laughter!

Step 1

Read these  6 examples:

casa/ cassa

pala/ palla

capello/ cappello

dita/ ditta

tufo/ tuffo

odio/ oddio

Step 2

Listen and repeat

Recording CLICK HERE

Step 3

Cosa significa?

Match with these images.

1.Come si dice?

2.Come si dice?

 

 

come si dice?

 

4.Come si dice?

 

 

5. Come si dice?

 

 

 

 

 

 

And finally let’s see the meaning..

casa– house/ cassa– trunk, box/ cashier
pala– shovel/ palla– ball
capello– hair/ cappello– hat
dita– fingers/ ditta– company
tufo– rock, tuff/ tuffo– dive
odio– hate/ oddio– Oh God!

Where to study Italian

Completa con i verbi uscire, conoscere e preferire.  Attenzione alla pronuncia.

  1. Rebecca …………. con le sue amiche tedesche.
  2. Anche Chiara e Giorgia ……………….con amici tedeschi.
  3. Paola ………………..bene Firenze.
  4. Voi ………………….il pesce o la carne?
  5. Tu ………………………..prendere l’ascensore o scendere a piedi?

 

Completa con le parole della lista: pala, cappello, cassa, odio, ditta. Attenzione alla pronuncia.

  1. Quando vado al mare in Sicilia, porto sempre il …………………., fa troppo caldo.
  2. Per il caffè, puoi pagare alla…………………., grazie.
  3. Avete una …………………? Vogliamo piantare un albero in giardino.
  4. Che lavoro fai? Dove si trova la tua ………………………….?
  5. Mi dispiace ma io …………………………….i film musicali, sono noiosi.

Pronounce Italian right!Come si pronuncia?

 

Tags: , ,

Guarda il video e rispondi alle domande

 

Livello B1+

Ascoltate la storia di Michelangelo dalla storica dell’arte Cristina dal minuto 2.35 e rispondete alle domande

  1. Quando è nato e quando è morto Michelangelo
  2. In quali arti si è specializzato
  3. A quanti anni ha cominciato a lavorare in bottega
  4. Qual è stata la reazione del padre
  5. Chi ha invitato Michelangelo a frequentare la famiglia Medici
  6. Dove si trova oggi la scultura “La Madonna della Scala”
  7. Quando è morta la madre di Michelangelo

Completa la descrizione con l’imperfetto

La Cappella Sistina, è senza dubbio uno dei uno dei più grandi tesori d’arte di tutti i tempi, uno dei capolavori più celebrati al mondo.

L’artefice di tanta fama e bellezza è il genio indiscusso di Michelangelo e la cosa più straordinaria è che ha realizzato quell’immenso miracolo artistico completamente da solo! Normalmente nella realizzazione di grandi opere gli artisti dell’epoca (lavorare)……………………… infatti con la collaborazione dei loro aiutanti. Il maestro (realizzare)………………………… personalmente solo alcune parti dell’opera mentre (essere)…………………………… gli apprendisti a completarla dei dettagli minori. Per la Cappella Sistina,  incredibilmente, tanta bellezza è opera di un solo essere umano.

La Sistina prende il nome da Papa Sisto IV della Rovere, che ha voluto crearla. Sembra difficile da credere ma è nata quasi per caso come una semplice cappella di palazzo.

Michelangelo (passare)…………………………… le giornate da solo e (vivere)………………….. come un povero nonostante le ricchezze che (avere)…………………………… (essere) ……………………….. superbo con gli altri, sempre scontento di sé, ossessionato dalla morte. Tutti lo (descrivere)……………………………….. come un “genio, ispirato, quasi estraneo e ostile al mondo”.

 

Adattato da: http://www.italyguides.it/it/lazio/roma/stato-vaticano-santa-sede/musei-vaticani/cappella-sistina

 

Clicca qui e ripeti:

Revise the grammar:  Passato Prossimo and Imperfetto

Do you love Italian music? Fill the gaps with Passato Prossimo or listen to the song  and practice  Imperfetto

Pratica l’imperfetto con una canzone italiana: Quattro amici al bar di Gino Paoli

 

Differenza fra imperfetto e passato prossimo

 

Tags: , , , ,

Have you found your dream house in Italy?  Learn the right vocabulary before buying, take time to learn and practice the right Italian words. Start with a video and answer the questions and then open the Prezi presentation to learn more vocabulary and finish with an interactive crossword. Write your answers in the comment or drop an email to info@santannainstitute.com

Saluti da Sorrento, 

 Antonio & The staff @ Sorrento Lingue

Guarda l’intervista a Valentina dal minuto 1,10 al minuto 2,51 e rispondi alle domande.

 

 

a.Dopo il video: completa la descrizione.

Livello A2+

Cerco casa

Valentina ha_________________anni, è di ________________ .  Si è laureata prima in ingegneria ambientale e poi ha deciso di laurearsi in __________________. Durante l’università ha condiviso l’appartamento con sua__________________ per ______________anni ma ora cerca una casa con _____________________e un terrazzo per coltivare la passione della ________________e del disegno.

b. Apri la presentazione e pratica il vocabolario della casa

Vocabulary to learn before buying a property in Italy:

Agente immobiliare= Estate agent 

Agenzia immobiliare= Estate agency

Mutuo= Mortgage

Rata del mutuo= Mortgage instalment/repayment

Notaio= Notary

Firmare= Sign (verb)

Con atto a rogito del notaio= By (a) deed recorded with notary…

 

c. Cruciverba: clicca qui e pratica il vocabolario della casa con un cruciverba

10x10-sorrento

Learn Italian in Sorrento

 

Tags: , , , ,

Un’intervista: watch and learn Italian with this interview.  Francesca describes her dreams, passions and the most important person in her life.

 

 

Before watching the video put in order the questions then watch the video and fill the gaps in the second activity and choose the right answer for the third activity.

Learn and practice basic Italian grammar and write your answers in the comments.

Level A2+

interview

ilsasso.com

Metti in ordine le domande, come nell’esempio. 

  1. hai anni quanti>       Quanti anni hai?
  2. abiti dove>
  3. se fai soldi, cosa vinci tantissimi>
  4. è nella vita importante avere successo >
  5. chi è la importante nella tua persona più vita>
  6. casa in fiamme cosa da una salvi>
  7. fidanzata sei>
  8. mai sei fidanzata stata/o>
  9. fedele sei >
  10. qual è la differenza ragazzi e fra ragazze>
  11. sei tu felice>
  12. cosa rende felice ti>

Guarda l’intervista di Francesca e rispondi alle domande.

 

a.Dopo il video: completa la descrizione.

ilsasso.com

ilsasso.com

Francesca ha ______ anni, è di __________. Dopo il liceo vuole studiare all’___________ di restauro. Se riceve tanti soldi, Francesca vuole investire in qualcosa di __________ e dare  i soldi alle persone che hanno ______________. Pensa che il successo è _____________ e spera un giorno di avere un po’ di successo, per soddisfazione _________________.

 La persona più importante è la _____________ . Lei è una persona ___________e forte. Per Francesca è il suo punto di riferimento, perché pensa sempre agli altri, a Francesca e la ______________.

Da una casa in fiamme porta via un ____________ o un _____________ vuoto.

Francesca non è _________ ma è una persona _______________. 

b.Continua: scegli l’opzione giusta

Secondo Francesca la differenza fra i ragazzi e ragazze è il carattere e pensa che non è vero/ è vero  che i ragazzi sono meno sensibili delle ragazze. I ragazzi parlano/ non parlano molto di quello che hanno dentro. I ragazzi dicono/ non dicono le cose per sembrare più forti.  Le persone dicono/ non dicono che Francesca è molto magra ma non è importante/ è importante per lei cosa dice la gente.

Culture Courses in Montepulciano, Tuscany

c.Grammatica: metti in ordine i verbi.

Io….

dico/dice/diciamo/dite/dici/dicono

vuole/vogliamo/volete/vuoi/voglio/vogliono

Vocabulary

intervista= interview (journalism)

magro/a=thin

restauro= restoration

soldi= money

vincere= win

forte=strong

colloquio di lavoro= job interview

Continua con: How to introduce yourself in Italian

Write your answers in the comment or email to info@ilsasso.com

by Antonio & Silvia, teacher and director @ ilsasso.com in Montepulciano, Tuscany

Say it with flowers..

 

 

 

Watch and learn Italian basic grammar with this interview. Practice the basic questions to introduce yourself in Italian.

Tags: , , , , , ,

Guarda il video e rispondi alle domande

 

Livello a1.2+

  1. A che ora arriva il direttore?
  2. Chi è Fabio? Dov’è Fabio? Com’è Fabio?
  3. Di dov’è Michela?
  4. Da quanti anni Michela abita a Milano?
  5. Dove abita Michela?
  6. Come va a lavoro Gianna? Quanto tempo ci mette per arrivare in ufficio?
  7. Quando va Gianna a trovare Lorenzo e perchè?

Conversazione: completa con le preposizioni

  1. Dove vai………vacanza?
  2. Cosa fai ……..vacanza?
  3. A che ora cominci ………lavorare?
  4. A che ora finisci ………lavorare?
  5. Io abito …………Camden Town, e tu dove abiti?
  6. ……….chi abiti?
  7. …….quanti anni abiti in questa casa?
  8. Abiti …….. solo o ……..altri ragazzi?
  9. Che cosa fai ……..tempo libero?
  10. Che cosa mangi …….colazione?
  11. …….dove sei?

Where to study Italian: click here

Un annuncio di lavoro: completa con le preposizioni della lista, attenzione ci sono due preposizioni in più.

per-nello-dalla-della-degli-con-ai-di

Cerchiamo un barista o una barista ………. l’apertura di una nuova caffetteria e pasticceria.

Le mansioni sono:
. Attività di caffetteria ……… servizio ……….. tavoli
·Preparazione di colazioni, pranzi e aperitivi
·Vendita ……….. prodotti di pasticceria.
. Gestione del negozio: apertura e chiusura ……….. cassa, contatto con i fornitori e pulizia …………. ambienti

 

Italian prepositions

 

Tags: , , ,

How to make a proper tiramisù! Tiramisù is the Italian for ‘pick me up’ but mostly is the creamy, tasty, classic dolce.Learn Italian grammar online and enjoy this favourite dessert with Sorrento Lingue, Italian language school in the bay of Naples and practice Italian with these activities.

Completa condeve/ c’è/ decidono/ vogliono/ descrive

level a1.2+

Le origini del tiramisù sono molto incerte, per questo motivo in Italia……… una sorta di contesa tra Toscana, Piemonte e Veneto. La versione ufficiale della storia del tiramisù …………… la nascita nel XVII secolo a Siena quando alcuni pasticceri per l’arrivo del Granduca di Toscana Cosimo de Medici, ……………… di preparare un dolce.
Il dolce ……………… rispecchiare la personalità del Granduca: quindi ………….. creare un dolce importante e gustoso ma con ingredienti semplici.

Adattato da: giallozafferano.it

E tu, sai preparare il tiramisù?

Segui la video ricetta e completa l’esercizio

Italian & cooking in Sorrento

PREPARAZIONE

Usate e completate con l’imperativo e con i pronomi necessari.

livello a2+

Ecco come fare un vero tiramisù: dovete prima di tutto dividere gli albumi dai tuorli e metterli in due terrine separate. Aggiungete ai tuorli 70 g di zucchero.

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, (voi-montare)…………………………per bene fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

A questo punto, aggiungete anche il mascarpone e lavorate il tutto fino a quando non ottenete una crema soffice ed omogenea.

Ora (voi-mettersi)……………………… a montare a neve ben ferma gli albumi.

Quando gli albumi saranno semi-montati, versate poco alla volta 70 g di zucchero nel composto e montate il tutto.

(voi-aggiungere)……………………….. al composto di tuorli, zucchero e mascarpone.

Eseguite quest’operazione con molta delicatezza, mescolando il tutto dal basso verso l’alto.

Mettete la crema in frigorifero a raffreddare. Prendete una ciotolina e mettete al suo interno i 10 g di zucchero rimasti, il liquore ed il caffè e mescolate bene.

Ora assemblate il vostro tiramisù: prendete una pirofila piccola e (voi- stendere)………………………….. dentro uno strato di crema fredda, poi (voi ricoprire)………………………………con uno strato di savoiardi bagnati.

Mettete il dolce in frigorifero per almeno due ore. Poco prima di servirlo aggiungete il cacao amaro in polvere.

Adattato da: galbani.it

by Sorrento Lingue, Italian school in Sorrento

Pratica l’imperativo con i pronomi

Ripeti l’imperativo

Learn how to cook Italian in Sorrento

Getting to Amalfi Coast and getting around

 

 

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Page 1 of 612345...Last »