Il passato remoto indica azioni concluse che non hanno relazione con il presente o non hanno una forte relazione con il presente. Usato solitamente in descrizioni storiche o in letteratura, nel sud Italia è ancora usato nella lingua parlata ma generalmente si usa poco nel resto d’Italia.

Es. Napoleone fu il primo regnante della dinastia dei Bonaparte. Sposò Giuseppina di Beauharnais nel 1796, e in seconde nozze l’arciduchessa Maria Luisa d’Austria, l’11 febbraio 1810.

Passato Remoto dei verbi Essere & Avere

Essere

Avere

Io fui

Tu fosti

Lui/Lei fu

Noi fummo

Voi foste

Loro furono

Io ebbi

Tu avesti

Lui/Lei ebbe

Noi avemmo

Voi aveste

Loro ebbero

Pratichiamo: chi è il soggetto?

mangiammo/   mangiasti /  mangiò  /  mangiaste  /  mangiarono/ mangiai /

credetti /credeste / credettero/ credesti/  credette / credemmo /

partii / partiste / partirono / partisti / partì / partimmo

PASSATO REMOTO: Qual è l’infinito di questi verbi?

Passato remoto disse decise creò notò nacque fu ebbe
Infinito

Completa l’articolo con i verbi  al passato remoto della lista

disse/decise/creò /notò /nacque/fu/ ebbe

La storia del Bacio Perugina

 

Ma cosa c’entra il Bacio Perugina con Luisa Spagnoli, nota in tutto il mondo per aver dato vita al celeberrimo marchio di abbigliamento?

Ebbene,forse non tutti sanno che la “mamma” del bacio Perugina è proprio lei!

Siamo nel 1922: la leggenda vuole che Luisa Spagnoli, aiutando il marito in fabbrica, (1.)……………… che durante la lavorazione dei cioccolatini venivano buttati via chili di briciole di nocciole. Da qui (2.)……………….. l’idea di impastare i frammenti di nocciola con il cioccolato, uno strano cioccolatino tempestato di frammenti di nocciole, dalla forma irregolare, quasi a ricordare l’immagine di un pugno chiuso.

(3.)……………………….. proprio questa forma particolare a conferire all’odierno Bacio il suo primo nome: Cazzotto! Il cioccolatino era buonissimo e (4.)…………………. immediatamente un successo clamoroso dovuto al sapore molto gradevole e alla particolarissima forma. Il proprietario Giovanni Buitoni (5.)………………………. che non era una buona idea proporre dei cioccolatini da regalare con il nome di “cazzotti” e (6.)………………………………… così di ribattezzare la sua “creazione” con un nome più dolce e certamente più consono alle occasioni del suo utilizzo, nasce il “Bacio” Perugina.L’immagine del Bacio venne affidata a Federico Seneca, direttore artistico della Perugina negli anni ’20. Attraverso la sua rielaborazione del quadro di Francesco Hayez “Il bacio”, (7.)……………………….. la scatola blu con l’immagine dei due innamorati e fu sempre sua l’idea di inserire i cartigli contenenti le frasi d’amore che ancora oggi caratterizzano lo storico cioccolatino.

 

Adattato da:  La storia del Bacio Perugina

Interactive activities

Interactive activities

Fai pratica con gli esercizi: ..1… ,…2.. , ..3… , ..4..

Study Italian in Italy

Ripeti il Trapassato prossimo , l’Imperfetto e il Passato prossimo

Non ricordi la coniugazione del verbo? Clicca qui

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,

1 Comment

  1. Howdy! Someone in my Facebook group shared this site with us so I came to check it out. I’m definitely loving the information. I’m bookmarking and will be tweeting this to my followers! Fantastic blog and outstanding design and style.

Add your comment