Tag Archives: classes

An exhibition of paintings and drawings by Italian artist, Pordenone Montanari, will take place at the Italian Cultural Institute in London from 21st September 2010.

A series of over fifty of Montanari’s witty, modernist works, selected from a much larger cache of paintings and drawings found in a remote villa in the Piedmont region of Italy, will be displayed, on loan from the private art collection of the venture capital firm, DAR Capital.

From The Guardian : The art of Pordenone Montanari

Date: Wednesday, September 22, 2010 – Wednesday, October 06, 2010

Opening times: Monday – Friday: 10am – 8pm; Sa – Sun:10am – 4pm

Venue: Italian Cultural Institute , 39 Belgrave Square, SW1X 8NX


Tags: , , , , , ,

Sai usare i pronomi ?

I pronomi in italiano sono uno dei grandi problemi degli studenti: quale pronome, dove si mette, come si usa? Il segreto per imparare i pronomi, come sempre, è la pratica.  Nei 3 gruppi ci sono poche differenze ma è importante capire quando usiamo il pronome indiretto e quando quello diretto.

Ricorda l’ esempio “Chiami Carlo? Sì, lo chiamo.” invece con il verbo telefonare diciamo “Telefoni a Carlo? Sì, gli telefono.”

Il verbo telefonare usa il pronome davanti al nome della persona. Questo è un piccolo trucco per ricordare quali verbi usano i pronomi indiretti.

I pronomi italiani si dividono in 3 gruppi: diretti, indiretti e riflessivi.

Guarda la tavola, osserva le differenze e completa gli esercizi.

PRONOMI

Diretti

Io      ->     MI

 

Tu       ->   TI

 

Lui/lei ->   LO/LA

 

Noi   ->   CI

 

Voi    ->    VI

 

Loro    ->   LI/LE

Indiretti

Io     ->        MI

 

Tu      ->     TI

 

Lui/lei   -> GLI/LE

 

Noi    ->   CI

 

Voi     ->    VI

 

Loro    ->   GLI

Riflessivi

Io      – > MI

 

Tu         ->     TI

 

Lui/lei  ->    SI

 

Noi      ->       CI

 

Voi       ->    VI

 

Loro      ->   SI

 


DIRETTI O INDIRETTI?Praticate i pronomi

 

  1. Se vedi Giulio …………. dici che …………. cerco?
  2. Se vedi Lucia …………. dici che …………. cerco?
  3. Se vedi Anna e Valentina …………. dici che …………. cerco?
  4. Se vedi Giulio e Bruno …………. dici che …………. cerco?
  5. Ho incontrato Marco e Gianni ieri sera e …………. ho chiesto notizie di Elena.
  6. Se …………. inviti alla tua festa saremo molto felici.

Pratica:   …1…   …2…….…..3…. , ….4… , …5…

Come si usa il pronome “NE”

Il pronome “ne” si usa solitamente quando parliamo di una quantità.

Quante arance vuoi? – Ne prendo 5.

Vuoi del vino? -Sì, ne prendo un bicchiere, grazie.

Ma qualche volta il pronome “ne” sostituisce “di questo problema”, “di/da questa persona”, “di/da questo fatto”.

Osservate questi esempi:

Ho un problema con il mio collega, ne voglio parlare al mio capo. (di questo problema)

Sai qualcosa di tuo cugino, sai come sta dopo l’incidente? -No, non ne so niente. (di tuo cugino)

Quando Piero ha saputo la notizia del vostro matrimonio, ne è stato molto sorpreso. (dalla notizia)

Il pronome ne non si accorda con il participio passato

Avete parlato dei vostri problemi a scuola con i vostri genitori? – Sì, ne abbiamo già parlato.( dei problemi)

 

Combined pronouns

I verbi e pronomi riflessivi

Il verbo piacere

Lesson 8: Passato prossimo

Study Italian in Italy

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Guarda la presentazione e ricorda che il condizionale serve per esprimere cortesia, per chiedere un consiglio, per fare una proposta o un‘ipotesi.


Completa i seguenti esercizi : …1..,   2_    ..3.. ..4…

Io Parlerei Creder-ei Partir-ei
Tu Parleresti Crederesti Partiresti
Lui/Lei Parlerebbe Crederebbe Partirebbe
Noi Parleremmo Crederemmo Partiremmo
Voi Parlereste Credereste Partireste
Loro Parlerebbero Crederebbero Partirebbero

 

 

Condizionale verbo Essere Condizionale verbo Avere
Io sarei
Tu saresti
Lui/ Lei  sarebbe
Noi saremmo
Voi sareste
Loro sarebbero
Io avrei
Tu avresti
Lui/ Lei avrebbe
Noi avremmo
Voi avreste
Loro avrebbero

Il condizionale passato: 

si usa per esprimere un’azione precedente ad un’azione passata, un’idea di futuro nel passato.

Un desiderio nel passato

Una notizia non certa

Un consiglio 

Sarei venuto a cena da voi, ma ho finito tardi di lavorare.
Sarei venuto al cinema con voi ma non mi avete chiamato.
I ladri sarebbero entrati dalla finestra.
Avresti potuto dormire di più.

Si forma con il condizionale presente dell’ausiliare essere o avere in combinazione con il participio passato.

Cosa avrebbe dovuto fare? Completa come nell’esempio.

es. Il viaggio in treno è troppo lungo. (prendere/aereo)

Avrebbe/ sarebbe + potuto+ prendere= Avrebbe dovuto prendere l’aereo ma costava troppo

Non ha capito niente della lezione ( chiedere/ insegnante) 

Il vestito gli sta stretto. (prendere/ taglia grande). 

Troppo stanco. (lavorare meno).

 

Rispondi alle domande e usa il condizionale passato

Perché non sei venuta al teatro ieri sera? 

Perché non hai invitato Paola alla festa? 

Perché non hai preso l’aereo invece del treno?

Perché tua figlia non è uscita con gli amici?

Perché i bambini non hanno mangiato la frutta?

Perché non hai finito quell’esercizio?

Learn Italian in Italy

Trasforma al passato

Mi hai detto che in estate partirete per la Svizzera.

Mi avevi detto che …….

Mi hai detto che l’inverno sarà meno freddo.

Mi avevi detto che………

Mi hai detto che il film inizierà alle 8.

Mi avevi detto che……..

Mi hai detto che il concerto durerà 2 ore.

Mi avevi detto che……..

 

Un video sul condizionale e sul vocabolario del lavoro, buona visione!

Continua a studiare il futuro, il passato prossimo, imperfetto e trapassato prossimo.

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Spot the error and change when necessary
  1. Il albero è alto.
  2. Prendo uno bicchiere d’acqua e un panino con il salame.
  3. Posso avere una birra italiana, per favore?
  4. La ristorante non è aperto oggi.
  5. Gli autobus è in ritardo.
  6. I film di Federico Fellini sono i miei preferiti.
  7. Le università italiane sono molto antiche.
  8. Il specchio è rotto.
  9. È bello passeggiare il mattina presto, quando l’aria è fresca.
  10. Gli ingressi per lo zoo sono gratuiti per le bambini minori di 7 anni.
  11. L’albergo è vicino il stazione.
  12. Gli appartamento è in centro.

Check here:spot the error articles www.ilearnitalian.net

Click and learn: Definite articles

Articoli determinativi

Maschile Femminile
Singolare IL /LO LA
Plurale I / GLI LE

Ripeti  gli articoli determinativi e indeterminativi.

Esercizi con gli articoli : ..1…, …..2…..,    …..3….,   …..4….., …5…. , ..6…

Tags: , , , , , , , , , , ,